Iscosc Formazione
  • ISCO+EPIC

    Corso di formazione per la qualifica di:

    RESPONSABILE TECNICO IN MATERIA DI GESTIONE  DEI RIFIUTI

    (Percorsi formativi effettuati ai sensi della L.R. n. 10/1990 e DGR n. 1325/2013)

     

    Il progetto è finalizzato alla formazione del “Responsabile tecnico in materia di gestione di rifiuti”. Questa figura professionale è indispensabile in tutte le aziende iscritte nell’Albo Nazionale Gestori Ambientali (imprese attive nello smaltimento, recupero, trasporto, raccolta e intermediazione dei rifiuti e nelle bonifiche di siti e manufatti).

    Destinatari

     Dipendenti, titolari o collaboratori di aziende che trattano rifiuti, che potranno svolgere  le proprie mansioni all’interno dell’azienda o come consulenti esterni.

     Sono destinatari anche diplomati o laureati, in particolare dell’area scientifica, che intendono  migliorare il proprio profilo professionale e acquisire una maggiore spendibilità nel mondo del  lavoro.

    Criteri di ammissione

     Essere in possesso della maggiore età e/o aver adempiuto al diritto-dovere all’istruzione e  formazione professionale.

     I cittadini stranieri dovranno  essere in possesso di regolare permesso di soggiorno e dimostrare  un’adeguata conoscenza della lingua italiana, tramite il superamento di una prova di lingua (test e  colloquio).

     Per l’accertamento dei titoli conseguiti all’estero dovrà essere prodotto il titolo di studio  richiesto  per l’accesso al corso, con traduzione ufficiale giurata in lingua italiana. Per i titoli  conseguiti fuori  dal territorio dell’Unione Europea dovrà inoltre essere prodotta una dichiarazione  di valore in  originale rilasciata dalla rappresentanza diplomatica italiana competente per territorio.

    Modalità di partecipazione

     Ciascun modulo viene attivato al raggiungimento di un numero minimo di iscrizioni e fino ad un  massimo di 25 partecipanti.

     Il modulo di base è obbligatorio per tutte le categorie ed è propedeutico per accedere a uno  o più moduli di specializzazione.

     Chi ha già acquisito l’abilitazione ai corsi “SPISAL” ex DPR 08/08/1994 può iscriversi alle categorie  10A e 10B frequentando il solo Modulo Base, senza dover frequentare il Modulo F.

     Chi in una precedente edizione ha frequentato il Modulo Base può iscriversi direttamente ai moduli  di specializzazione.

     La partecipazione ai moduli è condizionata alla disponibilità di posti da verificarsi al  momento della ricezione della domanda.

    Frequenza

     Per l’ammissione alle prove di accertamento finale è obbligatoria la frequenza per almeno  l’80% del monte ore di ciascun modulo.

    Prove di accertamento ed attestazioni

     Il modulo base si conclude con un test atto a verificare l’idoneità dei partecipanti ad accedere  ai moduli di specializzazione.

     I moduli di specializzazione prevedono un esame finale con una Commissione nominata  dalla Regione Veneto.

     Al superamento dell’esame, la Regione rilascia all’allievo un attestato che consente alle imprese  l’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali.

    Sede  PADOVA
    Orari di svolgimento

     Sono previsti n. 2 incontri settimanali in orario preserale e serale.

     

    COSTI E MODALITÀ DI PAGAMENTO:

    MODULO

    CATEGORIA AZIENDA

    DURATA

    in ore

    COSTO

    MOD. BASE (obbligatorio per tutte le categorie)

    tutte

    40

    € 480,00

    IVA esente

    MOD. A  Trasporto di rifiuti non pericolosi

    1 – 4

    16

    € 260,00

    IVA esente

    MOD. B  Trasporto di rifiuti pericolosi

    5

    44

    € 600,00

    IVA esente

    MOD. D  Intermediazione e commercio di rifiuti

    8

    40

    € 570,00

    IVA esente

    MOD. E   Bonifica di siti contaminati

    9

    40

    € 570,00

    IVA esente

    MOD. F    Bonifica di beni e manufatti contenenti amianto

    10

    40

    € 570,00

    IVA esente

     

    Gli importi sono IVA ESENTE ai sensi dell’art. 10 DPR 633/72.

    Il pagamento dovrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario intestato ad I.S.CO. S.c. –  IBAN: IT98N0200802020000103195486; causale: corso gestione rifiuti

    Copia della contabile del bonifico deve essere trasmessa ad ISCO almeno 5 giorni prima dell’inizio di ciascun modulo.

     

    Per iscrizioni compilare ed inviare via mail la domanda di partecipazione

    Elisa – segreteria corsi

    Tel. 041 8105863    Mail corsi@isco-sc.it 

    In collaborazione con:calore

ISCRIZIONI APERTE

Responsabile tecnico in materia di gestione dei rifiuti

ISCO+EPIC

Corso di formazione per la qualifica di:

RESPONSABILE TECNICO IN MATERIA DI GESTIONE  DEI RIFIUTI

(Percorsi formativi effettuati ai sensi della L.R. n. 10/1990 e DGR n. 1325/2013)

 

Il progetto è finalizzato alla formazione del “Responsabile tecnico in materia di gestione di rifiuti”. Questa figura professionale è indispensabile in tutte le aziende iscritte nell’Albo Nazionale Gestori Ambientali (imprese attive nello smaltimento, recupero, trasporto, raccolta e intermediazione dei rifiuti e nelle bonifiche di siti e manufatti).

Destinatari

 Dipendenti, titolari o collaboratori di aziende che trattano rifiuti, che potranno svolgere  le proprie mansioni all’interno dell’azienda o come consulenti esterni.

 Sono destinatari anche diplomati o laureati, in particolare dell’area scientifica, che intendono  migliorare il proprio profilo professionale e acquisire una maggiore spendibilità nel mondo del  lavoro.

Criteri di ammissione

 Essere in possesso della maggiore età e/o aver adempiuto al diritto-dovere all’istruzione e  formazione professionale.

 I cittadini stranieri dovranno  essere in possesso di regolare permesso di soggiorno e dimostrare  un’adeguata conoscenza della lingua italiana, tramite il superamento di una prova di lingua (test e  colloquio).

 Per l’accertamento dei titoli conseguiti all’estero dovrà essere prodotto il titolo di studio  richiesto  per l’accesso al corso, con traduzione ufficiale giurata in lingua italiana. Per i titoli  conseguiti fuori  dal territorio dell’Unione Europea dovrà inoltre essere prodotta una dichiarazione  di valore in  originale rilasciata dalla rappresentanza diplomatica italiana competente per territorio.

Modalità di partecipazione

 Ciascun modulo viene attivato al raggiungimento di un numero minimo di iscrizioni e fino ad un  massimo di 25 partecipanti.

 Il modulo di base è obbligatorio per tutte le categorie ed è propedeutico per accedere a uno  o più moduli di specializzazione.

 Chi ha già acquisito l’abilitazione ai corsi “SPISAL” ex DPR 08/08/1994 può iscriversi alle categorie  10A e 10B frequentando il solo Modulo Base, senza dover frequentare il Modulo F.

 Chi in una precedente edizione ha frequentato il Modulo Base può iscriversi direttamente ai moduli  di specializzazione.

 La partecipazione ai moduli è condizionata alla disponibilità di posti da verificarsi al  momento della ricezione della domanda.

Frequenza

 Per l’ammissione alle prove di accertamento finale è obbligatoria la frequenza per almeno  l’80% del monte ore di ciascun modulo.

Prove di accertamento ed attestazioni

 Il modulo base si conclude con un test atto a verificare l’idoneità dei partecipanti ad accedere  ai moduli di specializzazione.

 I moduli di specializzazione prevedono un esame finale con una Commissione nominata  dalla Regione Veneto.

 Al superamento dell’esame, la Regione rilascia all’allievo un attestato che consente alle imprese  l’iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali.

Sede  PADOVA
Orari di svolgimento

 Sono previsti n. 2 incontri settimanali in orario preserale e serale.

 

COSTI E MODALITÀ DI PAGAMENTO:

MODULO

CATEGORIA AZIENDA

DURATA

in ore

COSTO

MOD. BASE (obbligatorio per tutte le categorie)

tutte

40

€ 480,00

IVA esente

MOD. A  Trasporto di rifiuti non pericolosi

1 – 4

16

€ 260,00

IVA esente

MOD. B  Trasporto di rifiuti pericolosi

5

44

€ 600,00

IVA esente

MOD. D  Intermediazione e commercio di rifiuti

8

40

€ 570,00

IVA esente

MOD. E   Bonifica di siti contaminati

9

40

€ 570,00

IVA esente

MOD. F    Bonifica di beni e manufatti contenenti amianto

10

40

€ 570,00

IVA esente

 

Gli importi sono IVA ESENTE ai sensi dell’art. 10 DPR 633/72.

Il pagamento dovrà essere effettuato a mezzo bonifico bancario intestato ad I.S.CO. S.c. –  IBAN: IT98N0200802020000103195486; causale: corso gestione rifiuti

Copia della contabile del bonifico deve essere trasmessa ad ISCO almeno 5 giorni prima dell’inizio di ciascun modulo.

 

Per iscrizioni compilare ed inviare via mail la domanda di partecipazione

Elisa – segreteria corsi

Tel. 041 8105863    Mail corsi@isco-sc.it 

In collaborazione con:calore

Dove siamo